Archivi tag: #libri

|Recensione|”Naphil” di M.J.Red

Eccoci qui con una nuova recensione!
Visto che siamo tutti bloccati a casa – perché vero che non state uscendo? – vi propongo una lettura davvero interessante.
Chi mi segue da un po’ lo sa che non scelgo mai male, quindi fidatevi anche questa volta e leggetelo.

Oggi vi parlo del romanzo della scrittrice che si firma con lo pseudonimo di M.J.Red, “Naphil“.




Titolo: Naphil
Autrice: M.J.Red
Genere: Urban Fantasy, Young Adult
Data di pubblicazione: 24 Marzo 2020
Formato disponibile: Cartaceo, Ebook (anche per Kindle Unlimited)
Prezzo copertina flessibile: 14 euro
Prezzo ebook: 2,99 euro
Pag: 548

Trama

I Naphil sono tre, nascono nello stesso giorno e hanno il controllo del loro continente d’origine.
Ma questo Ethan non lo sa, non lo ha mai saputo. Ha solo 17 anni e la sua unica preoccupazione è non addormentarsi durante le noiose lezioni al college. Eppure fin da piccolo ha nascosto con paura ciò di cui è stato capace, anche se solo per una volta.
Ben presto sarà impossibile continuare a fuggire da ciò che il Destino ha deciso per lui. Ben presto sarà in gioco la sua vita e quella di tutte le persone che ama. Non vorrebbe, ma è la responsabilità di un Naphil, una sua responsabilità.
E non potrà più tirarsi indietro.

La mia opinione

Il libro mi è piaciuto, la storia è interessante e procede molto bene. Non diventa banale, anzi… quel procedere nelle scoperte a tentoni è molto realistico, quel provare a capire cosa sta succedendo e perché insieme a Ethan, il protagonista, e al suo gruppo di amici estremamente variegato, è emozionante.

[…] «Qui dice che i Naphil sono generalmente tre, nascono nello stesso periodo…» lo sguardo torvo di Leo mi fece dare un’ulteriore lettura «… Nello stesso giorno» mi corressi. «C’è scritto che hanno il controllo del loro continente di nascita» cosa significava quell’affermazione? Spulciai alla ricerca di altre notizie. «Tre? Per quale motivo tre e basta?»
«Non ne siamo sicuri, ma credo dipenda dalle probabilità. Persone con geni così particolari nascono raramente e spesso muoiono durante il parto. Anche tu hai rischiato, non ricordi?» spiegò il signor Pablo.
«E poi il tre è un bel numero» bisbigliò ironico Leo. […]

Come sempre non dirò molto sulla trama per evitare lo spoiler, anche perché i colpi di scena non mancano. Una paio di volte sono rimasta con il fiato sospeso e un nodo alla gola.
Mi soffermo solo a dirvi che ho amato la semplicità della scrittura di questa autrice, capace di trasportare in un mondo popolato da strane e potenti creature magiche grazie alle sue descrizioni dettagliate ma non noiose. Soprattutto in questo momento delicato ho desiderato più volte di avere un paio dei poteri che hanno i protagonisti della storia XD

Il romanzo ha un finale aperto, ma tranquilli,  ho indagato per voi e posso già dirvi che ci sarà il seguito. 
Quindi non ci resta altro che metterci comodi e aspettare che l’autrice faccia la sua magia!!!



Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice

|Recensione|”The Kitten’s Club” di Dinah Roberts

Titolo: The Kitten’s Club

Autore: Dinah Roberts

Serie: The Kittens

Genere: Erotic romance / Contemporary

Editore: Self Publishing

Data Pubblicazione: 5 Dicembre 2019

Formato: Ebook (Cartaceo in arrivo)

Prezzo: 1,99

Faccio presente ai lettori che il romanzo contiene scene sessualmente esplicite di tipo BDSM.

Trama

Quando sono giunta al club, munita solo di un bigliettino da visita, mai mi sarei aspettata ciò che mi sono ritrovata davanti.
Un mondo sommerso. Fatto di eros e giochi di ruolo, dove l’unica pedina sei solamente tu.
L’unica cosa che sapevo è che avevo bisogno di soldi e che a pochi giorni mi sarei ritrovata in mezzo a una strada.
Sono entrata in questo luogo per disperazione.
Ci sono rimasta per il piacere.
Diventando la “Red Kitten”.

La mia opinione

Vi avevo promesso la recensione di questo nuovo erotico che ha visto la luce su Wattpad e che poi, spinto dal successo, è stato autopubblicato dall’autrice che si firma Dinah Roberts.

Ho trovato la storia interessante seppur lineare e neanche per un momento è caduta nel banale. Un gran traguardo direi per un romance erotico.

La scrittura di Dinah è pulita, ha fatto un ottimo lavoro di editing; chiara e semplice… si riesce ad entrare nella storia, ad immaginare molto bene ogni scena. A sentirla vera sulla tua pelle.

Per quanto riguarda l’argomento, un club erotico dove vige la regola sottomesso-a/dominatrice-ore, è stato affrontato molto bene quindi invito chi volesse leggerlo ad essere cosciente del tema prima di gridare a “ma è assurdo” “le donne non vanno trattate così” “Come può piacere” e potrei continuare all’infinito con commenti banali e sterili.

[…] Che cosa faccio? Sono realmente pronta a diventare una sottomessa? Ad avere dei contatti con degli uomini? A farmi fare ciò
che comandano loro? Non so se sono pronta a tutto questo. […]

Se non avete una mente aperta, se non credete che il dolore possa essere una forma di piacere, se pensate di non potervi mai sottomettervi ad altri durante il sesso fate il favore di non leggerlo.

Perché il romanzo è ben scritto, la storia interessante, il BDSM è trattato molto bene, la caratterizzazione dei personaggi ben fatta con la giusta dose di evoluzione lungo la trama. Insomma un libro assolutamente da leggere.

[…] «Lesley, non ti ho mai chiesto di preciso che lavoro fai». Magari
potrebbe essermi utile. Lei mi sorride, ma non mi risponde.
«Ho sempre dato per scontato che lavorassi in qualche boutique di lusso, o qualcosa del genere».
La sua risata esplode con tutta la sua grazia sexy, non l’avevo mai vista ridere in questo modo. Wow, ha una risata bellissima, fossi un uomo mi innamorerei di lei solo sentendola ridere, oltre che per le sue curve mozzafiato.
«Io in una boutique? Oh Roxy, credevo di averti lasciato tanti indizi nel tempo. Dovresti imparare ogni tanto a coglierli. Non so se sei pronta per scoprirlo, bimba. Spesso penso che saresti perfetta. Ma poi vedo la ragazza pulita che sei…[…]

Io ora aspetterò con ansia il seguito!

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Recensione| “Piacere Immortale” di Dhalia Morrison

Dopo tanto, troppo tempo, torno a proporvi una recensione. Non è che non abbia letto ma… nessuno mi ha ispirato per scrivervi la mia opinione.

Oggi vi parlo di “Piacere Immortale” di questa autrice che si firma con lo pseudonimo di Dahlia Morrison, uscito da pochissimo!

Sono stata molto felice di averlo potuto leggere in anteprima 🙂

Titolo: Piacere Immortale

Autore: Dahlia Morrison

Editore: Caosfera Edizioni

Genere: Paranormal Romance

Data uscita: 28 Novembre 2019

Disponibile sul sito della CE, su Amazon, su Cinquantuno.it e negli store online della Feltrinelli e della Mondadori.

Trama

Sono Jamison, e sono un vampiro. La mia indole solitaria mi ha sempre spinto a osare, e spesso mi sono cacciato nei guai. Nonostante tutto, però, vivo la mia vita al massimo. Ho provato praticamente di tutto. Sono diventato persino un attore di film per adulti, una vera pornostar. L’ho fatto per mettermi alla prova, è cominciato tutto per gioco ma poi ho incontrato lui. Ho seguito una passione, un desiderio… e da quel momento in poi niente è stato più lo stesso.

Con piacere vi lascio anche un disegno molto bello che mi ha passato l’autrice.

La mia opinione

Potrei chiuderla con tre semplici parole:

MI È PIACIUTO

Ma, miei cari lettori, so che vi aspettate un qualche discorso elaborato e se lo merita anche l’autrice del romanzo, perciò cominciamo.

La scrittura è semplice, chiara, pulita e ti rende assolutamente partecipe della storia. Riesci a immaginare in maniera facile ogni scena… e con l’immaginazione qui si fanno davvero dei bei voli 🙂

L’ironia data al protagonista, Jamison, ti mantiene il sorriso sulle labbra, anche quando la situazione non lo richiede, così come la tenerezza di Cinéd riesce a toccarti il cuore. Molto ben caratterizzati anche i personaggi secondari.

La storia è molto bella, sviluppata bene senza falle o voli pindarici, accompagnata dai giusti colpi di scena che riescono a catturare l’attenzione in maniera efficace. Molti potrebbero pensare “ancora con i vampiri?“. Non potreste pensare quanto di più sbagliato, perché la storia è talmente particolare che non vi sembrerà di leggere su vampiri e simili. Non voglio dirvi altro, ma sappiate che non si concentra sull’essere un vampiro, lotte di potere o altro, ma sull’essere un uomo… sulle relazioni e sulle sofferenze e le gioie di ogni giorno. Beh, magari per Jamison, i giorni a disposizione sono molti di più di quelli concessi a noi!

[…] Credevo di essermi lasciato alle spalle la mia parte sensibile. Credevo di averla sepolta assieme ai ricordi di una sofferenza lontana. Ma lui era stato in grado di rompere il ghiaccio in cui mi ero nascosto, era stato in grado di scaldare un corpo morto, di farmi sentire ancora una persona. Era riuscito a farmi stare bene, a farmi sentire amato.

Ed era andato via. […]

Per finire, vorrei far notare a voi tutti che si tratta di un romance erotico gay, le scene di sesso sono ben descritte e non cadono nel volgare, per fortuna. Magari a qualcuno può dar fastidio e mi sembrava corretto avvisarvi. Io le ho trovate fantastiche.

Detto questo è un romanzo che consiglio caldamente, con queste fredde giornate riuscirà sicuramente a scaldarvi l’anima… e sì, anche il corpo!

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Segnalazione| “The Kitten’s Club” di Dinah Roberts

Titolo: The Kitten’s Club

Autore: Dinah Roberts

Serie: The Kittens

Genere: Erotic romance / Contemporary

Editore: Self Publishing

Data Pubblicazione: 5 Dicembre 2019

Formato: Ebook (Cartaceo in arrivo)

Prezzo: 1,99

Di questo romanzo arriverà presto anche la mia recensione, stay tuned!

Faccio presente ai mie lettori che il romanzo contiene scene sessualmente esplicite di tipo BDSM.

Trama

Quando sono giunta al club, munita solo di un bigliettino da visita, mai mi sarei aspettata ciò che mi sono ritrovata davanti.
Un mondo sommerso. Fatto di eros e giochi di ruolo, dove l’unica pedina sei solamente tu.
L’unica cosa che sapevo è che avevo bisogno di soldi e che a pochi giorni mi sarei ritrovata in mezzo a una strada.
Sono entrata in questo luogo per disperazione,
Ci sono rimasta per il piacere.
Diventando la “Red Kitten”.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Segnalazione |”Purchè sia amore” di Barbara Nalin

Nuova uscita librosa gente!

Titolo: Purchè sia amore

Autrice: Barbara Nalin

Editore: Self Publishing

Pagine: 411

Prezzo ebook: 2,99€

Prezzo cartaceo: 11,19€

Trama

Brigitte, per gli amici Bri, ha sempre creduto nell’amore e pensato che valesse la pena di donarsi interamente a un sentimento così intenso. Il problema, però, è che l’amore non sempre le ha risposto allo stesso modo. Adesso che anche la sua relazione con Emanuel è finita nel peggiore dei modi, Bri vede riaffiorare un dolore mai sopito, provato tempo addietro per un altro uomo: Niccolò, la sua vera anima gemella. Sa benissimo che tutto ciò che è venuto dopo di lui è stato solamente il tentativo di ricostruire la propria vita dopo la distruzione, di risorgere dalle ceneri. L’amore, però, così come il dolore, non è fatto per essere messo in un angolo e ha bisogno di essere affrontato, capito, vissuto. Attraverso le pagine divertenti e divertite del suo blog, Bri ripercorre la propria storia d’amore, alla ricerca del punto in cui tutto si è perduto e in cui il suo bisogno di essere amata ha avuto la meglio sul suo istinto tutto naturale di donna. Nel suo viaggio verso la propria realtà interiore, però, Bri non sarà mai sola e i consigli di una zia sempre sopra le righe e di una cugina innamorata della vita la sosterranno e guideranno, passo dopo passo, tra momenti esilaranti e attimi di sfuggente malinconia. E Niccolò è davvero irraggiungibile o i due riusciranno ad avere una seconda possibilità?Con una prosa frizzante e assolutamente sincera, Barbara Nalin dà vita non solo a un’eroina, ma a una persona reale che incarna i bisogni, le passioni e i desideri di tutti noi. Perché non importa quanto difficile sia la strada che porta alla felicità: ciascuno è chiamato a percorrerla ugualmente e a non perdere mai la speranza. Una risposta arriverà… Purché sia Amore

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice

|Evento Segnalazione| AUTORE: Marta Arvati

Seconda segnalazione natalizia della giornata.

È il turno di Marta Arvati, con il suo romanzo new adult e autoconclusivo edito PubMe.

Trama: Nessuna distanza

“Nessuna distanza potrà separarci, perché nulla potrà mai più tenermi lontano da lei.”

Sei anni di silenzi. Sei anni di lontananza. Sei anni di parole lasciate a metà. Sono trascorsi sei anni da quando Megan ha lasciato la sua vita a Lafayette e Noah, il suo migliore amico. Troppe le domande senza risposta, troppi i sentimenti in sospeso. Ma se Megan fosse tornata per combattere questa volta e per rivelare a Noah il segreto peggiore di tutti? E se lui non fosse in grado di perdonare e di prendere le distanze dalla sua nuova vita senza di lei? Talvolta, il confine tra amicizia e amore è molto sottile: oltrepassarlo è un attimo, tornare indietro è impossibile.

Estratto

“Si può davvero amare a sedici anni? Esiste il per sempre a quell’età? Non me lo chiesi allora perché non lo reputavo necessario, e nemmeno dopo perché avrebbe fatto troppo male.

Ha senso domandarselo adesso?”

Mini bio

Nata il 10 dicembre 1977 a Verona (VR), diplomata a pieni voti al liceo scientifico, ha alle spalle un percorso di studi che comprende materie come paleografia, glottologia, filologia, storia della lingua italiana, storia del teatro e dello spettacolo, legate alla passione per la parola e la scrittura nelle sue svariate forme. Altra sua grande passione è il disegno, nel quale ha imparato da sola a destreggiarsi prediligendo lo stile dei manga e i ritratti. L’amore per i manga e gli anime l’ha poi portata a studiare la lingua giapponese, complessa ma estremamente affascinante. Tra le letture preferite è sicuramente da includere “Il profeta” di Kahlil Gibran.

Alcune sue poesie sono state inserite in una raccolta di autori contemporanei dal titolo “Riflessi”, della casa editrice Pagine, e finora ha pubblicato sei romanzi:

– “L’inverno nei suoi occhi” (contemporary romance) edito Collana Floreale (PubMe)

– “La lunga strada di Sara” (contemporary romance) edito Collana Floreale (PubMe)

– “Chiave di violino” (contemporary romance) edito Collana Floreale (PubMe)

– “E il Diavolo si innamorò” (paranormal romance) edito Collana Floreale (PubMe)

– “Fino a te” (sport romance) edito Collana Floreale (PubMe)

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice

|Cover Reveal|”Dark and Light – Un amore impossibile” di Sabrina Pennacchio

Oggi vi lascio con la copertina di un nuovo romanzo di Sabrina Pennacchio. Si tratta del primo volume di una trilogia che su internet ha riscontrato enorme successo, ovviamente revisionato per l’occasione.

Titolo: Dark and Light – Amore impossibile

Autore: Sabrina Pennacchio

Editore: Self Publishing

Genere: Urban Fantasy

Data di uscita: 5 Dicembre 2019 (in prevendita dal 30 Novembre)

Trama

Mai nessun problema ha gravato sulle spalle della giovane Isabel. Di buona famiglia, la sua vita è sempre stata tranquilla, almeno sin quando un brutto evento cambia le carte in tavola: la morte di suo padre sconvolge la sua vita e quella di sua madre che distrutta e preda della depressione, decide di scappare dai ricordi e ricominciare su un’isola poco conosciuta.

Shadow City non è di certo un luogo facile in cui vivere ma sembra diventarlo col tempo. Proprio quando tutto inizia ad andare per il meglio, però, la vita di Isabel torna a complicarsi con l’arrivo di Alex Logan, un giovane sulla cui testa pende un pettegolezzo alquanto lugubre.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice

Evento: Un regalo sotto l’albero

Ciao il Natale si avvicina, e la domanda Cosa gli/le regalo? Diventa d’obbligo!

Non avete idee?

Bene, per le prossime settimane darò spazio sul mio blog a libri che potranno diventare degli ottimi regali da trovare sotto l’albero.

L’iniziativa nasce dalla mente della blogger Emy di sognareleggiesogna.

Perciò scrittori e scrittrici se volete partecipare compilate il form che vi lascio e verrete contattati quanto prima, così che i vostri romanzi possano trovere spazio sui nostri blog 🙂

Link modulo partecipazione per scrittori:

QUI

Spero possa essere utile agli scrittori e a noi tutti per trovare il regalo perfetto.

Miss Elena

|Cover Reveal| “Lasciami andare” di Luana Ballarò

Titolo: Lasciami andare

Autore: Luana Ballarò

Sinossi

Valéry, bellissima, interior design presso uno studio di Madrid. Donna dal carattere apparentemente forte, scorbutica, ma soprattutto irraggiungibile.

Josè, dolce, disponibile, rispettabile. Un uomo cresciuto con sani valori, costretto a prendersi carico della gestione dell’hotel di famiglia.

Entrambi hanno subito un evento che li ha cambiati. Entrambi hanno sempre avuto il desiderio di qualcosa che gli mancava.

Cosa succederà quando inevitabilmente i loro destini si incroceranno?

Colpi di scena, segreti, paure e… amore vi terranno legati a una storia che crescerà di pagina in pagina.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice

|Segnalazione| “Vita da blogger: l’alfabeto del disagio” di Ginger Pain

Eccoci di nuovo qui.

Oggi vi propongo una raccolta humour di una blogger italiana, si firma Ginger Pain, che ha deciso di unire in una pubblicazione self, tutti i cosiddetti “casi umani” che ha virtualmente incontrato sul suo blog.

La raccolta humour sarà disponibile dal 2 Novembre 2019 su Amazon.

Sinossi

Cronache di ordinaria follia con contorno di assurdità alla piastra.
Quando ho cominciato a fare la bookblogger, pensavo che fosse un’attività fighissima. Parlare di libri, di lettura, di tutte le cose che mi piacciono. Può mai esserci qualcosa di più bello?
In effetti fare la bookblogger, tendenzialmente, è davvero una cosa fighissima.
Almeno fin quando non sbatti il naso contro un caso umano. E, credetemi, di casi umani ce ne sono a bizzeffe. Con il tempo è andata a finire che mi preoccupo se non ne incontro almeno uno al giorno.
Il disagio è tra noi. Rassegnamoci. Pertanto, ho deciso di raccogliere in questo quaderno tutti i miei sfoghi, quelli che “vorrei ma non posso”. Perché una bookblogger deve essere politically correct…
Ma, per la miseria, quanti di voi vorrebbero dire al disagiato di turno “ma che sei scemo?”
Ecco, questo è il quaderno che rende giustizia a tutti i “ma che sei scemo?” che non potete dire esplicitamente. Lo sfogo di una blogger che dà voce, finalmente, a quello che non si ha il coraggio di dire. Senza pietà e senza peli sulla lingua. E chi si sente toccato… beh… guardi il suo armadio, avrà una collezione di scheletri…

Ora non venite a dirmi che non vi ha stuzzicato, perché non ci credo! Dai, mi metto comoda… perché non mi raccontate i vostri “casi umani”?

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice