Archivi categoria: #tag

|TAG|#Anni90

E per questo divertentissimo tag ho non una bensì due nomine!!!! Kikkakonekka e Neogrigio hanno pensato bene che potesse interessarmi. Va ricordata anche l’ideatrice del tag, grazie Dominella.

Sarà difficile per me rispondere al tag infatti il ’90 è proprio il mio anno di nascita quindi dovrò ricordare la mia prima decade…staremo a vedere…

Ed ecco le domande e le mie risposte:

1- IL TUO CARTONE ANIMATO DISNEY PREFERITO?

Niente di strano, 1. La Sirenetta 2. Cenerentola 3. Biancaneve.
2- LA TUA BAND PREFERITA?

Allora. Penso che la prima vera band che abbia seguito erano le Spice Girls seguita subito da i Backstreet Boys.

3- CARAMELLA/DOLCIUME PREFERITO?

Assolutamente gli ovetti della Kinder. Mamma ne faceva trovare sempre uno a me e uno a mia sorella quando tornavamo da scuola. Ancora oggi la cioccolata della Kinder è la mia preferita…ma i giochi che uscivano dall’ovetto un tempo erano decisamente migliori di oggi!

4- IL TUO GIOCO PREFERITO?

Erano gli anni dell’aria aperta (oggi son pochi i bambini che vedo giocare in giardino, nel parco…tutto molto triste): hula hop, palla, bicicletta e l’immancabile corda. Ovviamente tutto in gruppi di 5/6 liberi di scorazzare per strada. L’inverno o quando il tempo non permetteva giochi all’aria aperta si stava dentro con le bambole/barbie. Quante storie riuscivo a creare allora…
5- IL TUO LIBRO PREFERITO?

Credo che non avessi un libro preferito all’epoca. In fondo stiamo parlando solo dei primi 10 anni della mia vita. Ma quello che forse mi son ritrovata a leggere più spesso è Streghe di Roald Dahl. Da qualche parte ho ancora il libro 🙂

6- NEGOZIO DI VESTITI E/O FIRMA PREFERITO?

Non che potessi decidere io ma ricordo che la Onyx con quelle sue bamboline dagli occhioni enormi era molto gettonata. Io avevo parecchie magliette e gonnelline. Credo che non esista più oggi.
7- IL TUO PROGRAMMA TV PREFERITO?

Adoravo i Giochi senza frontiere, mi sembra li dessero sulla Rai. Mi è dispiaciuto troppo che abbiamo bloccato il programma….era un’appuntamento fisso ogni estate 😦
8- COSA GUARDAVI IN TV TORNATO DA SCUOLA?

Cartoni e ancora cartoni…alla sera mi piaceva tanto vedere La Posta di Sonia su Super3 (canale che credo non esista più).
9- IL TUO TIPO DI ABBIGLIAMENTO PREFERITO?

Ero un maschiaccio. Maglia, pantaloni comodi, scarpette e coda di cavallo.
10- UNA PUBBLICITÀ CHE RICORDI PARTICOLARMENTE?

No, troppo difficile. La tv era solo per i cartoni in quegli anni.
11- PER QUALE PERSONAGGIO FAMOSO AVEVI UNA COTTA?

Ovvio, i ragazzi dei Backstreet Boys…ce ne era uno in particolare ma il nome non mi torna alla mente.
12- LE GRANDI MANCANZE….OVVERO QUELLO CHE HAI SEMPRE DESIDERATO, MA MAI AVUTO

Niente. Sono sincera. I miei non ci hanno fatto mancare mai nulla, anche quando non potevano permetterselo. Ovviamente sono cose che capisci solo crescendo e adesso capisco i loro sforzi e li ringrazio molto.

Non nomino nessuno, ma se volete rubate il tag e provate a rispondere. Vi leggo volentieri nei commenti! Scriveteeee

Miss Elena

|TAG|Lovely

Altro tag ricevuto da Kikkakonekka….ero rimasta indietro di tag. Mi preme ringraziare anche l’ideatrice del tag Shioren. Sto cercando di smaltire gli arretrati come avete notato. Perdonatemi, ci metto tempo ma poi li faccio 🙂

Come ogni tag prima le regole:

  • Rispondere alle 10 domande del TAG
  • Usare l’immagine del TAG
  • Nominare e taggare il creatore del TAG e chi vi ha nominati
  • Sono consentite fino a 3 risposte per argomento e possono essere affiancate a immagini
  • Taggare 10 amici blogger e avvisarli

La limitazione nel numero di risposte è la parte più cattiva del tag…poco Lovely.

Iniziamo!!!

1- Il vostro Lovely letterario: autori o autrici che con le loro qualità vi fanno battere il cuore attraverso i loro romanzi.

È sempre difficile scegliere, molti sono gli autori che mi hanno fatto battere il cuore. È difficile anche perchè non leggo in lingua originale e quindi il merito è dei traduttori. Tralasciando questi presupposti direi la Rowling.

2- Il vostro Lovely sportivo: personaggi legati al mondo dello sport, che siano ancora in attività o in vita non importa, basta che siano riusciti a farvi sognare con le loro imprese

Non seguo molto lo sport, se non la pallavolo femminile. Le ragazze agli ultimo mondali in Giappone sono state molto brave, peccato aver perso l’oro per un soffio 😦

3- Il vostro Lovely cinematografico: attori o attrici che si sono guadagnati un posto d’onore nella voatra top 10

Marily Streep, una meravigliosa e bravissima attrice. Forse l’ho amata particolarmente in Mamma mia, dato che amo anche i musicals.

4- Il vostro Lovely musicale: il/la cantante, che vi fa sognare con la loro musica.

J-ax, lo seguo da quando era il leader del gruppo Articolo 31. Con alti e bassi le sue parole sono sempre riuscite a esprimere le mie emozioni.

5- Il vostro Lovely fumettistico: i vostri idoli dei fumetti, chiunque abbia fatto vreccia nel voatro cuore.

Recentemente ho iniziato a leggere manga tradotti in inglese sull’app Manga net (che vi consiglio) e webtoon in inglese sull’app omonima (meravigliosa). Il manga giapponese Say, I love you sta scalando la top10. Ve lo consiglio.

6- Il vostro Lovely serial tv: gli attori che hanno fatto battere il voatro cuore (scrivere anche in quale serie)

Qui sorge un grande problema. Da addicted sceglierne solo uno è impossibile. Ma per le serie occidentali direi Ian Somerhalder alis Damon Salvatore in The vampire diaries, mentre per le serie orientali direi Ji Sung alias Cha Do Hyun in Kill me, Heal me.

7- Il vostro Lovely teatrale: il teatro, e i suoi interpreti (prosa, musica o danza classica) che vi hanno emozionato.

Mi vergogno a dire che non seguo il teatro, ci sono andata poche volte e solo per vedere musicals…mi ripropongo sempre di colmare la laguna 😦

8- Il vostro Lovely televisivo: i personaggi della tv italiana che non vi stancate mai di seguire.

Seguo poca tv italiana, e non mi viene mai davvero in mente nessuno.

9- Il vostro Lovely fantastico: il personaggio di fantasia che più amate, non l’attore che lo interpreta.

Questa è facile, Harry Potter. Always.

10- Il vostro Lovely di sempre: colui o colei che ha superato le barriere del tempo e continuate a seguire.

Fin da ragazzina mi è sempre piaciuto leggere i romanzi di Danielle Steel e continuo a ogni nuovo romanzo pubblicato.

Tag lunghissimo e molto difficile portato a termine. Vi va di rispondere a qualcuna delle domande?

Miss Elena

|TAG|10×10

Ed eccoci qui con questo bellissimo tag ideato da Oriana, la nomina invece l’ho ricevuta da kikkakonekka. Se ancora non lo conoscete avete un problema 🙂

Ecco le semplici regole:

– Citare il blogger che ha creato il tag taggando il suo 10×10 tag
– Citare il blogger che ti ha nominato linkando il 10×10 tag
– Semplificare la vita al successivo blogger, scrivendo il link del proprio 10×10 tag
– Rispondere a LA DOMANDA
– Nominare da 0 a 100 blogger

La domanda: Esclusi i beni primari, quali sono le 10 cose di cui non potresti fare a meno? Perché?

1. Un diario/quaderno/blocknotes insomma qualcosa su cui scrivere e ovviamente non deve mancare una marita/penna

2. Libri e ancora libri. Devo sempre avere qualcosa da leggere.

3. Detesto ammetterlo ma ormai non posso più fare a meno del mio smartphone 😦

4. Il diffusore…non potrei mai asciugare i capelli senza diffusore. Orribile!

5. Rimanendo sui beni necessari, direi i prodotti per la cura dell’igiene…sapone, deodorante

6. Coperte, sono freddolosa, odio l’inverno e devo coprirmi bene.

7. C’è un peluche che mi porto dietro da quando ho un anno, una riproduzione di Bambie.

8. Cioccolata, si può considerare un bene primario?! Io ne necessito!

9. Musica, che esca da un CD o dalla radio devo ascoltarla una volta al giorno…il genere cambia a seconda dell’umore del momento.

10. Sono ormai diventata una serie tv/drama addicted….un paio di episodi al giorni calmano la mia dipendenza XD

Anche questa volta è passata una tale quantità di tempo da quando ho ricevuto il tag, che nominare altri è ridicolo. Ma se volete potete scrivere nei commenti la vostra top 5 😉

Miss Elena

Book birthday tag

Ciaooo! È da troppo tempo che non rispondo a un tag, prima o poi recupero anche i vecchi. Parola mia!

Voglio ringraziare Serena, di Penne d’Oriente per la nomina e ovviamente l’ideatore del tag, icebreaker694.

Regole:

1) citare ideatore. DONE

2) Rispondere alle domande

3) Nominare altri blogger

Quando compi gli anni?

Ieri, 30 Luglio, ne ho compiuti 28. AIUTO!

Qual è il tuo segno zodiacale?

Il fiero Leone, ascendente vergine! Troppo orgoglio 😦

Qual è la tua pietra di nascita?

Dopo una veloce ricerca su Google, il Rubino

Conosci qualcuno che compie gli anni il tuo stesso giorno?

Una ragazza che veniva alle elementari con me, il figlio di mio cugino e tra i personaggi noti che ricordo c’è Emily Jane Brontë 🙂

Quale evento storico è accaduto il giorno del tuo compleanno?

Sicuramente qualcosa sarà accaduto, ma non è ho proprio idea 😉

Cosa fai di solito per festeggiare il tuo compleanno?

Sto in famiglia, quello che non può mancare è una tortina gelato e ci tengo, ancora, a spegnere le candeline.

Sei nata di mattina, pomeriggio o sera?

Mattina, intorno alle 9

Qual è il tuo primo ricordo di compleanno?

Ricordo il triciclo che mi hanno regalato i miei zii, e di come mi ci sia fiondata sopra e abbia iniziato a spingermi per il lungo corridoio della nostra prima casa.

Come è stato scelto il tuo nome?

Ho lo stesso nome della mia nonna paterna, nome che comunque mia mamma amava.

Hai mai dimenticato il tuo compleanno?

No

Book flash: 5 libri che vorresti come regalo per il tuo compleanno

1. La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo, Audrey Niffenegger

2. Non buttiamoci giù, Nick Hornby

3. La vita immortale di Henrietta Lacks, Rebecca Skloot

4. L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello, Oliver Sacks

5. Tokyo Express, Seicho Matsumoto

Come è ormai mia abitudine non taggo nessuno, ma rispondete nei commenti almeno ad una domanda.

Vi saluto!

Miss Elena

Book tag

Rispondo a un tag pieno di tag di Annabeth’s book che ringrazio. Nel dubbio ne ho scelto solo uno 😉

#bythebook

1) Un libro sul comodino: il mio è pieno di libri ma quello in cima è l’ultimo volume della serie Excalibur di Bernard Cornwell.

2) Ultimo libro davvero buono che hai letto: Quattro tazze di tempesta, di Federica Brunini.

3) Se potessi incontrare un autore chi sarebbe: Davvero non saprei.

4) Come organizzi la tua libreria personale: in camera tengo solo i miei preferiti organizzati per autore.

5) Quale libro avresti già letto: quelli che ho letto di più sono i libri di Harry Potter.

6) Un libro che ti ha deluso: fino ad ora nessuno veramente, anche in quelli brutti sono riuscita a trovare qualcosa.

7) Che tipo di storia prende la attenzione: Se mi prende qualunque storia va bene, d’amore, fantasy, giallo…

8) Quale libro leggerai dopo: Ricordati di guardare la luna di Nicholas Sparks.

Come sempre non taggo nessuno ma sentitevi liberi di rispondere a questo o agli altri tag presenti nell’originale.

Miss Elena

5 cose che non sai di me TAG

Ed eccoci con un nuovo interessantissimo e ormai – per mia colpa – invecchiato tag. Nomina ricevuta da Andrea alias Kikkakonekka che ringrazio per il gioco!

Il tag è semplice, e prevede di scrivere per voi tutti 5 cose che non sapete di me. Bene iniziamo:

1– Una delle mie più vecchie passioni, di cui non vi ho ancora parlato è il ricamo punto croce iniziato ormai intorno ai 9 anni. Siccome la storia è carina ed è troppo lungo da spiegare in questo tag, ho già preparato un post a parte che uscirà nei prossimi giorni. Pazientate ragazzi e non più tali 🙂

2– Ho già detto più volte di essermi laureta e di star ancora cercando lavoro in quel campo…per fare ciò che amo e per dare soddisfazione ai lunghi e impegnativi anni di studio. Ma non ho mai specificato l’ambito. Bene ho una Laurea Magistrale in Biotecnologie Genomiche, Industriali e Ambientali. Altisonante ma a me piace tanto e ne vado fiera.

Allarme pubblicità non tanto occulta: qualcuno del campo c’è? Se ne può parlare se vi va!

3- Credo avessi 10 o 11 anni quando iniziai a leggere i romanzi rosa.. i primi appartenevano alla serie Harmony. Li ho ancora tutti in cantina e li custodisco gelosamente. In reatà i libri sono di mia madre ma ne ha ormai perso la potestà da tempo.

4– Stavo pensando di iscrivermi su Wattpad, e di pubblicare a “puntate” qualcosa che ho scritto… ma non ne sono ancora pienamente convinta. Qualcuno di voi lo usa? Utili consigli?

5– Vabbe, questa la butto qui a bruciapelo. Ho scritto qualche racconto erotico breve. Nessuno li ha letti mai, e fino ad ora nessuno lo sapeva. Questa signori e signore è davvero solo per voi 🙂

Ora che mi conoscete un pò meglio chi vuole far uscire qualche scheletruccio nei commenti? Proseguite pure il tag se ne avete voglia 🙂

Miss Elena

Liebster award 2018

Nuovo tag! Ringrazio Andrea alias Kikkakonekka per questa ulteriore nomina. Prima o poi rispondo anche ai tag più vecchi 😉

Per questo Liebster award bisogna rispondere in maniera secca e concisa alle domande di chi vi ha nominato. Niente regole per quantità di domande e blogger nominabili. Perciò invito chi ne avesse voglia a cimentarsi 🙂

Ecco le mie risposte:

1. Progetti vacanzieri per quest’anno?

Tanti. Ma tutti (economicamente) poco realizzabili.

2. Una canzone che hai in testa in questi giorni.

🎵🎤 Non mi avete fatto niente, non avete avuto niente 🎶 e niente basta accendere la radio e … esci dalla mia testa!

3. Un personaggio di un film o di una serie tv che vorresti interpretare.

A 70 anni vorrei avere la metà della forza d’animo e del coraggio delle due protagoniste di Grace & Frankie.

4. Un acquisto stupido o magari inutile che però ti piacerebbe fare.

Funko Pop di Harry Potter. Lo so sono malata. Ma questo l’ho fatto giusto ieri, dopo anni che mi frenavo. Per chi non li conosce vi lascio una foto del mio (primo) Funko. Perdonate è super sfocata lo so 🤣

Io un paio di domande le butto giù per chi avesse voglia nei commenti!

1. Il film che avete visto e rivisto e ancora non vi stanca.

2. Come sopra ma pensando a un libro.

3. C’è qualcuno che si sta già domandando “E a Pasquetta che facciamo?”

Miss Elena

Blogger recognition award

WOW! Ringrazio caldamente le tre ragazze che gestiscono il blog Canti delle Balene, Nessie con la quale condivido la passione per i libri fantasy-young adult, Lili-J con la quale vorrei condividere il talento nel disegno ma ahimè sono negata (disegna di più Lili) e Giordka che ho scoperto essere una fan dell’occulto e degli horror proprio come me! Se non siete mai passate da loro non sapete cosa vi siete perse 😉

Prima di tutto le regole…

  1. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e inserire il link al suo Blog;
  2. Scrivere un post per mostrare il proprio riconoscimento;
  3. Raccontare la nascita del proprio Blog;
  4. Dare consigli ai nuovi blogger;
  5. Nominare altri 15 blogger ai quali vuoi passare il segno di riconoscimento;
  6. Commentare sul Blog di chi ti ha nominato e fornirgli il link al tuo articolo (anche sulla pagina Fb).


    È passato da poco un anno dalla mia iscrizione a WordPress, eravamo agli inizi di Settembre forse complice la noia del rientro dalle vacanze. Nel momento esatto in cui mi è passato per la mente di aprire un blog l’ho fatto, senza rimuginarci. Avrei sicuramente trovato mille scuse per abbandonare l’idea…invece sono felice di essere qui con voi. Spero che ogni tanto qualche cosa di utile l’abbia scritta! 

    Per il nome è venuto fuori da sè. Credo che nel mondo, anche nel momento più buio, si possa trovare un pizzico di magia se solo ci si ricorda di tenere gli occhi ben aperti 🙂

    Ed ecco la parte più difficile. Un consiglio ai nuovi blogger. Se volete farlo fatelo, ma sappiate che è un bell’impegno. E siate pronti alle critiche perchè ce ne saranno. A me piacciono tanto…mi danno modo di mettermi in discussione. Tutti hanno qualcosa da dire ma pochi riescono a farlo, e un blog in questo senso può aiutare davvero.

    Di solito non nomino nessuno, ma questa volta è differente e ho fatto uno sforzo in più…non saranno 15 ma per i miei standard va più che bene 🙂

    Family in trasferta

    Kataware-Doki

    Non sono ipocondriaco 

    PindaricaMente

    Una vita non basta

    Un saluto a tutti!

    Miss E.

    Harry Potter spells TAG

    Lo so lo so, ho moltissimi tag a cui rispondere, da tanto tempo, ma non potevo evitare di far passare questo in cima alla lista dato il tema principale. Il magico mondo creato dalla Rowling.

    Ho rubato il tag qui da i canti delle balene per chi fosse interessato a giocare e a leggere le loro fantastiche risposte.

    Non perdo altro tempo, iniziamo

    1. EXPECTO PATRONUM (Un libro legato all’infanzia connesso a dei bei ricordi)

    Pattini d’argento di Mary Mapes Dodge. È il primo libro che mi sia mai stato prestato, da quella che alle elementari era la mia migliore amica. È stata anche la prima volta in cui ho parlato di un libro con altri. Dopo tanti anni mi è ricapitato in mano su una bancarella di libri usati (ovviamente non era la stessa edizione, peccato!) proprio qualche giorno fa….e ho dovuto comprarlo. Ha scalato la lista dei libri da leggere, è il prossimo adesso 😉

    2. EXPELLIARMUS (Un libro che ti ha colto di sorpresa)

    Tutta la serie di Excalibur di Bernard Cornwell. Amo i cavalieri, le battaglie, il mito e la magia…ma in questa serie ci sono molte differenze rispetto a quello che si racconta sempre che me l’hanno fatta apprezzare di più.

    3. PRIOR INCANTATIO (L’ultimo libro che hai letto)

    È da un pò che mi sono data ai vecchi gialli di mia madre, libricini graziosi che di giallo hanno anche la copertina. Ho appena finito di leggere Dormi mentre canto di L.R. Wright. E avevo trovato l’assassino alle prime pagine. Meglio quando lo trovi subito o quando l’autore è più bravo di te e ti sorprende?

    4. ALOHOMORA (Un libro che ti ha introdotto ad un genere che non avevi ancora preso in considerazione)

    Ho sempre letto di tutto, ma il libro che mi ha introdotto e appassionato al genere Paranormal Romance/Adult è stata la serie di libri di Karen Marie Moning, Highlander. 4 stelline su 5 gliele dò subito.

    5. RIDDIKULUS (Un libro divertente che hai letto)

    Nessun dubbio: Non-morta e nubile, primo libro della serie “La regina dei vampiri” di Mary Jane Davidson. Esilarante! Da leggere, sto cercando il resto della serie in Italiano…mi sa che devo aspettare… Ve lo consiglio!

    6. SONORUS (Un libro che vorresti tutti conoscano)

    Credo che il mio desiderio si sia già avverato. C’è qualcuno al mondo che non conosce la serie di Harry Potter? Che non l’abbia letta?

    7. OBLIVIATE (Un libro o uno spoiler che ti piacerebbe dimenticare)

    L’ultimo libro della serie Divergent, Allegiant di Veronica Roth. Non credo ci sia altro da aggiungere.

    8. IMPERIO (Un libro che hai dovuto leggere per scuola)

    Li ho amati tutti, alla fine. L’obbligo presto diventava un piacere.

    9. CRUCIO (Un libro che è stato spaventoso da leggere)

    Se il senso della domanda è di terrore allora nessuno, se si intende orribile allora mi devo ripetere: Allegiant.

    10. ACCIO (Un libro che non vedi l’ora di avere)

    Penso Le donne erediteranno la Terra di Aldo Cazzullo. La copertina e il titolo mi hanno intrigato, così come la trama. Ultimamente ho comprato tanti libri, aspetterò.

    Spero che il tag vi sia piaciuto, se qualcuno vuole continuare il gioco fate pure. Sono curiosa di leggere le vostre risposte, anche nei commenti! Ciao 🙂

    Miss E.

    I 7 peccati capitali tag

    Ringrazio per la nomina kikkakonekka e neogrigio. Ci ho messo un sacco, scusatemi, ma cercavo il coraggio di rispondere il più sinceramente possibile; non è stato facile anche se l’anonimato aiuta 😉

    Prima le regole:

    • Inserire il logo e citare il blog che lo ha creato (Il mondo di shioren)
    • Rispondere alle domande nel modo più sincero possibile
    • Nominare altri 15 blog

    Primo peccato SUPERBIA, vi siete mai sentiti superiori a qualcuno ed in quale occasione?

    Credo sia il mio più grande peccato. Mi è capitato in più occasioni, e siccome anche adesso la mia superbia si manifesta vi dirò che, alla fine, ho sempre avuto ragione io 🙂 

    Secondo peccato AVARIZIA, siete mai stati attaccati o lo siete ancora al denaro o ai beni materiali?

    Non mi piace sprecare, ma avara no. Mai.

    Terzo peccato LUSSURIA, siete mai stati attratti dal sesso al punto tale da dimenticare tutto?

    Sinceramente no. Mi sono persa qualcosa io?!

    Quarto peccato INVIDIA, siete mai stati invidiosi di qualcuno?

    La domanda più difficile e me la sono lasciata per ultima e ahimè per essere sincera mi è capitato. Soprattutto in questo ultimo periodo in cui sono occupata a cercare lavoro e vedo tutti i miei amici ed ex colleghi universitari riuscirci…anche chi poco lo merita…

    Quinto peccato GOLA, siete dei peccatori di “gola”?

    Assolutamente no. Adoro i dolci e la cioccolata ma li mangio con moderazione…il che vuol dire che almeno una volta al giorno qualcosa di dolce lo devo mangiare! 

    Sesto peccato IRA, siete mai stati ossessionati dal desiderio di vendetta per un torto subito?

    Ad essere totalmente sincera, sì mi è successo. Non sono capace di dimenticare il che è un grandissimo problema, per me, per la mia salute. È una cosa su cui sto lavorando 😉 Tornando alla domanda piccole vendette riesco sempre a prendermele.

    Settimo peccato L’ACCIDIA, il male interiore, indifferenza e negligenza verso la vita e verso se stessi, quanti di voi si sono ritrovati una situazione del genere?

    Attualmente sono in cerca di lavoro, e il non riuscire a trovarlo sta abbattendo piano piano la fiducia verso il mondo, il genere umano e me stessa. Cercare di non mollare diventa sempre più difficile, ma non mollo…combatto contro questo male.

    Non nomino nessuno come mia abitudine e soprattutto perchè è davvero passato troppo tempo. Ma leggo volentieri i vostri peccati, perciò non siate timidi. Vi aspetto, peccatori!

    Miss E.