Archivi categoria: evento natalizio

|Evento Segnalazione| AUTRICI: Maria e Lina Giudetti

Eccoci qui con l’ultima segnalazione per questo mega evento natalizio! Dopo questa il mio blog si prenderà una vacanza dalle segnalazioni per tornare alle consuete rubriche, alle recensioni, e ai tanto attesi (spero) seguiti dei mie racconti.

Spero siate riusciti a trovare qualche piccola perla tra le segnalazioni, fatemi sapere cosa ne pensate!

Vi è piaciuto questo evento?

Trama: La rosa del deserto

Tanto tempo fa, in una terra antica, due popoli si davano battaglia…
Ishtar, figlia e unica erede di un potente re barbaro è ancora in fasce quando la guerra che vede
vittoriosi i sumeri cambia per sempre il suo destino, rendendola schiava di una razza a cui non
appartiene. Bella e orgogliosa, con i capelli rosso fuoco e gli occhi verde smeraldo, cattura subito
l’attenzione del giovane re Dungir che salito al trono dopo la morte del padre la nomina somma
sacerdotessa di uno dei templi più importanti di Ur. Lui è affascinante, sensuale e caparbio, ma
alterna con Ishtar dolcezza a crudeltà.
Nonostante il sangue barbaro che le scorre nelle vene le urli di non sottomettersi, lei cede agli ordini
del suo sovrano divenendo la sua concubina. Il loro sarà un rapporto conflittuale, passionale e
tormentato. Dovranno imparare a difendersi dalle insidie di corte, affrontando vecchi e nuovi
rancori…

La Rosa del Deserto – Ishtar La Sacerdotessa è il primo romanzo di una trilogia romantico-erotica a sfondo storico.

Presto saranno online gli altri due volumi:
La Rosa del Deserto – Ishtar La Sumera
La Rosa del Deserto – Ishtar La Guerriera

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dalle autrici.

|Evento Segnalazione| AUTORE : Gianluca Villano

Titolo: Il Divoratore d’Ombra.

Saga della Corona delle Rose Vol. 1

Autore: Gianluca Villano

Editore: youcanprint

Anno: 2016

Pagine: 276

Genere: fantasy epico

Prezzo: 15 €/ Ebook 2,99 €

Trama: Il divoratore d’Ombra

Una volta ogni 40 giorni un Oblato del culto degli Esaminatori viene trasfigurato in Divoratore. Ogni 40 anni, attraverso una Cerimonia Solenne nel Tempio della società dell’Haorian, l’Uomo-Dio trasfigura un ragazzo in Divoratore d’Ombra: l’essere più devastante che si possa creare. Dopo soli 30 anni, Crios della città di Muelnor è il prescelto. Durante una notte di manifestazioni soprannaturali, un Vento Misterioso e un Bianco Rapace si muovono furtivi alla ricerca di Logren, il cui fato sembra indissolubilmente legato a quello dell’amico Crios. Qual è il destino che lento e inesorabile incombe su di loro?

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autore.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Isabella Vanini

Titolo: Natale sugli sci

Autore: Isabella Vanini

Editore: self publishing

Genere: romance natalizio contemporaneo

Num. pag. ebook: 120 su Amazon

Prezzo ebook: 0,99 €

Data di uscita: Dicembre 2019

Cartaceo: prossimamente

Prezzo cartaceo: 7,00 €

Trama: Natale sugli sci

Chiara Leonardi e Andrea Rainer non potrebbero essere più diversi. Chiara è una milanese doc, fa la pr ed è fidanzata con un riccone snob ed egocentrico. Andrea è un montanaro doc, maestro di sci in inverno e single, malgrado sia un rubacuori. Sotto le feste i due si trovano nellʼhabitat di lui, San Candido, posto rinomato anche perché ci hanno girato “Un passo dal cielo”. E a quel punto tra la neve, le lezioni di sci e la magia del Natale che incombe, qualcosa si farà breccia nei loro cuori.

Estratto

Faccio finalmente i primi acquisti, dopodiché mi rivolgo a lui: «Allora questo vin brulé?»

«Sai che cʼè anche il brulè alla mela? Se lo gusti, ti accorgi che è speciale, perché il succo delle mele è bollito con spezie e fette di arancia. Quale vuoi?» attende la mia risposta.
“Me la gioco e mi butto”.
«Se indovini, ti do un bacio» azzardo. «Se perdi, dovrai fare una penitenza. Tipo… correre nudo per la piazza.»
Ridacchia. «Lo sai che mi porterebbero via in quel caso? Non voglio finire in gattabuia per colpa tua.»

Mini bio

Isabella Vanini ha iniziato a scrivere e pubblicare fumetti cartacei dal nome “Piccole Tracce” con unʼamica illustratrice. Fumetti che sono stati venduti in unʼedicola di Milano, oltre a poesie su inserti di giornale, riviste del settore e siti online.
Con lo pseudonimo di Evelyn Storm è diventata blogger e ha collaborato con riviste letterarie, blog/siti e case editrici (Ginger Generation, Passione lettura, Urban-fantasy, Fantasy Planet, Almax Magazine, La mela avvelenata, Il punto rosa, Omnia One Group Editore).
Ha ideato un racconto di gruppo con altri ventidue autori e ha continuato a pubblicare poesie e racconti su diverse antologie di case editrici e siti.
“Natale sugli sci” è il suo primo romanzo con il vero nome.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Ida Perrone

Trama: Un giorno da sposa

La notizia di un figlio ricoverato in terapia intensiva, a seguito di un grave incidente, getterebbe ogni madre nella disperazione. Il caso di Elettra però è diverso da quello di qualunque madre, perché lei ha abbandonato sua figlia quando era ancora bambina e ogni tentativo di riconciliazione è stato vano. Ora, al suo capezzale, non le resta che sperare di essere ancora in tempo a rimediare ai suoi errori e lasciarsi dietro il passato. Pur sapendo che non può sentirla, le viene naturale parlare con lei, raccontandole per la prima volta della sua vera vita. Fino a svelarle quelle verità nascoste che l’hanno costretta alla sua scelta sofferta. E al di là dei drammi, delle insidie e delle promesse deluse, l’amore incondizionato di una madre che nessuna incomprensione o torto subito potrebbe mai cancellare.

Mini bio

Ida Perrone è nata a San marco argentano e vive a Malvito, in provincia di Cosenza. Appassionata cultrice di letteratura classica e contemporanea,ha iniziato a scrivere da giovanissima coltivando nel tempo la sua passione per la scrittura.
Ha esordito nel 2010 con “ La voce del passato” , a cui ha fatto seguito, nello stesso anno, “ Il codice del cavaliere”, riscuotendo consensi dal pubblico e critici letterari. Nel 2012 ha pubblicato “ L’ultimo viaggio”, vincitore del terzo premio letterario “Il tombolo” ( Como). Dei suoi racconti sono stati selezionati e inseriti in alcune antologie. Altre sue opere pubblicate in self publishing sono: “La casa senza specchi”, “Le orme di una stella” “La casa degli aceri rossi”, “Il Mistero della scogliera”, “Un giorno da sposa”.
I suoi libri spaziano dall’ambientazione storica a quella contemporanea, con un occhio al passato, a come eravamo e come siamo cambiati, nonché alla difficile condizione della donna, i soprusi e i problemi che ancora oggi si trova ad affrontare.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Sara Bortoluz

Trama: Gocce di Mediterraneo

Gocce di Mediterraneo è una raccolta di 46 poesie e ‘scorci poetici’, che coniugano l’elemento paesaggistico e culturale con la dimensione filosofico-introspettiva, suddivisa in quattro sezioni: Arpeggi, Antichi miraggi, Colori e fragranze e Raggi di luna. I temi affrontati spaziano dal significato della vita all’amore, dai temi ambientali e sociali alla fugacità del tempo, dalla più schietta realtà ai reami del sogno, dalla nostalgia per il passato all’apprensione e alla curiosità per il futuro.
Protagonista incontrastato è il Mediterraneo, scrigno di inesauribili meraviglie e custode silenzioso di miti e leggende, che non si presenta come un solo paesaggio, ma piuttosto un insieme di paesaggi, ciascuno con le proprie manifestazioni e sfumature, le proprie civiltà e la propria cultura, che fanno diventare i paesaggi fisici paesaggi dell’anima.
Tante piccolissime gocce diverse tra loro formano il mare. Tra le sue onde l’anima vibra, si increspa e si specchia liberandosi dalle catene della razionalità per abbracciare l’infinito in una spontanea e sincera comprensione di sé stessa. La riflessione poetica scaturisce da questa cornice: il Mediterraneo è lo spunto per un cammino alla scoperta di un vivace caleidoscopio di emozioni e di sensazioni che si originano dal mondo tangibile per poi fuggire sulle ali dell’invisibile.

Estratto

Da Falò sulla spiaggia

[…] Veglia la luna su di noi…
il respiro del mare… il nostro respiro…
si congelano in vortici di sussurrate emozioni,
spirali d’argento donate per sempre all’eternità
in una notte come tante sulla faccia del mondo
mentre la musica dei millenni
suona instancabile sulla magica arpa stellare
lungo le luminose vie celesti.

Mini bio

Sara Bortoluz è nata a Feltre (BL) nel 1990 dove vive tuttora. Laureata in Lingue e civiltà moderne e contemporanee presso l’università Ca’ Foscari di Venezia e successivamente in Relazioni internazionali presso il medesimo ateneo, si interessa di tematiche legate alla cooperazione internazionale e alla diversità culturale. Ha pubblicato alcuni articoli in riviste e blog di attualità e in newsletter di ONG, come ad esempio Citizens Rights Watch di Londra. Alcuni dei suoi racconti e poesie sono apparsi su blog e in antologie di autori vari.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autore.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Cristina Rotoloni

Trama: Call Shadow

Call Shadow, l’ombra che ti minaccia nella notte, non ha paura di morire. Non lascia spazio ai sentimenti. Il suo lavoro è la sua vita e uccidere gli riesce bene. L’incontro con Annie farà vacillare le sue certezze e la sua esistenza non sarà più la stessa. Dovrà decidere se cedere al cuore o restare di ghiaccio. Le ombre non si possono ingabbiare, ma Call deve fare i conti con la passione e due occhi color cenere che guardano in faccia e senza paura la morte.

Può una donna arginare la tempesta?

“Sta all’acqua decidere se lasciare il segno o adattarsi.”

Call Shadow sta arrivando e lui che scelta farà?

Autoconclusivo. Romanzo collegato alla dilogia Mia, si possono leggere separatamente.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Lydia Rigotto

Trama: Come le stelle del calicanto

Stella, fidanzata e musa del giovane pittore Karl, possiede il dono di leggere il futuro con i tarocchi e, proprio come una maga, ha portato il successo nella carriera del suo ragazzo.
Una notte, durante un’aggressione, la vita di Stella incrocia quella di Ismaele, uomo misterioso e solitario che vive in una fornace dismessa, coltivando fiori.
Quell’incontro sconvolge le vite di tutti, rimettendo in discussione certezze e portando il dubbio anche nell’arte di Karl, che deve fare i conti con un rinnovamento che sembra incapace di
raggiungere. Perché il segreto che Ismaele custodisce brucia ancora come il fuoco ed è in grado di divorare ogni cosa. O di salvarla.
Quando tutto sembra perduto, Stella scoprirà la verità su Ismaele e sui muti messaggi dei suoi fiori, comprendendo che le loro vite sono nodi che il destino sta districando con spietata cura.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Manuela Chiarottino

Trama: La bambina che annusava i libri

Per Stella, cresciuta in una famiglia di antichi stampatori, i libri sono come degli amici. Non solo ama leggerli, ma li conosce profondamente, riuscendo a distinguerli dall’odore e dalla grana delle pagine, capacità fondamentali per lavorare, insieme al padre, nella libreria di famiglia.
La vita tranquilla di Stella subisce un brusco cambiamento quando la ragazza riceve in eredità dal nonno un libro molto antico e una strana lettera. In essa si parla di una collezione di volumi preziosi, nascosti in un luogo segreto. Sta a lei risolvere l’enigma del nonno e ritrovarli.
In una ricerca convulsa tra i paesi della Toscana, in compagnia di un affascinante e ambiguo restauratore, Stella si addentrerà nei misteri della sua famiglia e del suo cuore, imparando a lasciarsi andare ai sentimenti, pagina dopo pagina.

Mini bio

Manuela Chiarottino, è nata e vive in provincia di Torino. Vincitrice del concorso Verbania for Women 2019 e del Premio nazionale di letteratura per l’infanzia Fondazione Marazza 2019, nella scrittura ama il genere rosa, declinato in diverse sfumature. Tra le sue pubblicazioni si annoverano: La bambina che annusava i libri (More Stories, 2019), La locanda sul porto (Triskell, 2019), La custode della seta (Buendia Books, 2019), Tutti i colori di Byron (Buendia Books, 2018), Il gioco dei desideri (Amarganta, 2018), Maga per caso (Le Mezzelane, 2018), La rosa del deserto (Triskell, 2018), Sex toys e mucho amor (Self, 2017), Un gancio al cuore (Self, 2017), A nudo (Self, 2017), Devil’s Twins ( Self, 2017),Un amore a cinque stelle (Triskell, 2016), Cuori al galoppo (Rizzoli 2016), Due passi avanti un passo indietro (Amarganta, 2016), Il mio perfetto vestito portafortuna (La Corte, 2016), Ancora prima di incontrarti (Rizzoli, 2015) e molti altri.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Marialuisa Moro

Trama: Delitti artici

Chi ha letto PUZZLE, ambientato a pochi chilometri da Capo Nord, lo conosce già. Qui entra in scena da protagonista il commissario Stig Olsen. Dopo la soluzione del caso più sanguinario e orripilante della sua carriera, “il caso del macellaio di Gjesvᴂr”, così definito perché l’assassino tagliava a pezzi le sue vittime per ricomporle in un orrido puzzle, il commissario Stig Olsen, emotivamente devastato e ferito in ciò che aveva di più caro, si trasferisce a Tromso per cambiare aria. In quella città, che da principio gli pare priva degli stimoli di cui ha bisogno per distrarsi e lo fa pentire della sua scelta, si troverà ben presto ingaggiato in una lotta corpo a corpo con gli spettri del passato, travolto da una spirale di odio e di satanica follia, in un ruolo nuovo per lui: quello di vittima designata.

Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.

|Evento Segnalazione| AUTORE: Kathleen Juls

Trama: Un perfetto imprevisto

Stanca di un lavoro che ama ma che non le dà più stimoli, Lucrezia decide di licenziarsi e aprire una casa editrice insieme a Marta, sua collega e migliore amica.Se dal punto di vista lavorativo la sua vita è a una svolta, il rapporto con il marito sembra incrinarsi a causa dei numerosi aborti e dei traumi conseguenti.Lucrezia però può contare su alleati preziosi come Mauro, suo confidente perdutamente innamorato di Marta, e Giulia, autrice emergente che Lù prenderà sotto la propria ala.Proprio durante la presentazione del libro della sua protetta, Lucrezia conoscerà Giacomo, timido e impacciato studente di informatica che riuscirà a mostrarle la vita da una nuova prospettiva.

Mini bio

Kathleen Juls, (Mantova, classe ’79) è diplomata in Tecnico della Gestione Aziendale. Sposata, ha due figli adolescenti e un cane stalker. Per 18 anni ha fatto un lavoro che si scostava totalmente coi suoi studi, ma che le ha regalato una seconda famiglia. Ha esordito nell’Aprile 2018 col romanzo di formazione L’altra metà del mio cielo. Amante della musica e degli animali, crede nei buoni sentimenti e nell’amicizia. Pasticciona, disordinata e sempre di corsa, scrivere per bisogno di evadere dal caos di ogni giorno.Miss Elena

Tutto il materiale mi è stato fornito dall’autrice.