Archivio mensile:gennaio 2017

Citazione della settimana

Esistere significa “poter scegliere”; anzi essere possibilità. Ma ciò non costituisce una ricchezza, bensì la miseria dell’uomo. La sua libertá di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma. Infatti egli si trova sempre di fronte all’alternatva di una “possibilità che sì” e una “possibilità che no” senza possedere alcun criterio di scelta. E brancola nel buio, in una posizione instabile, nella permanente indecisione, senza riuscire ad orientare la propria vita, intenzionalmente, in un senso o nell’altro.

Søren Kierkegaard

“Sogno l’estate ed ho bisogno di mare” cit

​Se sono nata in piena estate un motivo ci deve essere. Non sopporto l’inverno! Così senza nulla da fare oggi ho scritto per voi una lista.

10 motivi per non amare l’inverno:

  1. Il freddo. Se sono meno di 18 gradi per me è freddo. Troppo
  2. L’influenza e il naso che gocciola.
  3. Avere indosso l’intero guardaroba e continuare a tremare pur assomigliando all’omino michelin.
  4. La tavoletta del water gelata. Non credo di dover dire altro.
  5. L’elettricità statica che trasforma i miei capelli in paglia
  6. Il buio prima delle 19. Amo il sole e la luce.
  7. Non poter mangiare il gelato!!!
  8. Sentirsi schiacciare dalle coperte sul letto, e continuare a desiderare di aggiungerne una. Magari in testa …
  9. I pigiamoni antisesso
  10. La voglia di uscire del tutto prosciugata  o meglio congelata.

E voi? Trovate un motivo per amare l’inverno, o come me vivreste al caldo tutto l’anno? Commentate!

Miss E.

Buoni propositi #tag

In questi giorni siamo tutti lì a tirare le somme dell’anno appena passato, a contare le occasioni perse, mettere da parte le delusioni, a immagazzinare la felicità provata. E poi ci si ritrova a guardare l’ignoto del nuovo anno. Sperando che sia diverso, migliore…ma sono io che spero di cambiare…e forse allora cambieranno le cose intorno a me.

Mi piacciono le liste, ne scrivo molte; ma non ho mai scritto una lista dei Buoni Propositi, perchè so già che non riuscirei a mantenerli. unacontraddizioneambulante però mi sfida a provarci con questo tag ideato da lei e quindi perchè no?!

Le regole son semplici: scrivere almeno 3 buoni propositi e taggare 5 amici.

1. Andare al cinema più spesso. Lo adoro ma è una cosa che faccio raramente e non so nemmeno perchè.

2. Tendo a dare consigli a chi tengo davvero, quasi sempre, quando non sono richiesti e si finisce col litigare. Perciò per il nuovo anno devo riuscire a farmi i cavoli miei.

3. Con l’anno appena finito (e chi mi ha seguito lo sa) mi sono resa conto sempre più che la vita è un morso. Perciò voglio tentare di vivere pienamente giorno per giorno.

4. Devo finire ilromanzoche ho iniziato a scrivere tempo fa. Sono al punto più difficile: la svolta. E mi sono bloccata …

Come al solito non taggo nessuno ma sono curiosa lo stesso di leggere i vostri propositi, perciò commentate!

Miss E.

…e l’Epifania tutte le feste porta via…

Se c’è una festa che crescendo ho perso è proprio l’Epifania. Forse perchè fin da piccola l’aspettavo solo per altri regalini e per l’immancabile calza PIENA di tutti i miei dolci preferiti. Cercavo sempre di farla durare il più a lungo possibile 🙂 Sempre, in fondo alla calza, c’era un pezzetto di carbone rigorosamente dolce…che finiva per mangiare mio padre.

Non ho saputo mai il vero significato dell’Epifania che qui in Italia è semplicemente la Befana, fino a qualche anno fa. Anche se poi preferisco sempre scovare i collegamenti (qui e quicon i culti pagani da cui si fanno risalire tutte le feste cristiane. Buona lettura 🙂

La Befana vien di notte

con le scarpe tutte rotte

il cappello alla romana

Viva viva la Befana!

E da voi come varia la filastrocca? Aspettatela questa notte, Buona Befana a tutti!!! 

Miss E.